icona evidenza 1icona evidenza 2icona evidenza 3icona evidenza 4icona evidenza 5
Frontiera climatica,
terra di passaggio, incanto di paesaggi
Intreccio di diversità biologiche e culturali
Riserva delle sorgenti, energia per la vita
Coltivare l'Appennino,
contribuire ad una sfida globale
Coltivare l'Appennino,
sviluppare l'economia locale
Un patrimonio dalla storia, un futuro da costruire
L’Appennino Tosco-Emiliano Riserva Mab Unesco
L'Appennino, parte della catena alpino-himalayana, è la catena montuosa spina dorsale della penisola italiana. L'area della Riserva istituita dall'Unesco il 9 giugno 2015, è una parte rilevante dell'Appennino settentrionale e, pur rappresentando una condizione tipica del territorio montano-appenninico, è caratterizzata però da una particolarità unica: l'essere un punto focale della frontiera climatica euro-mediterranea. Questa caratteristica ha determinato, insieme all'eredità geologica e ad altri fattori, l'impostarsi di un complesso mosaico ecologico e culturale, a sua volta base dell'evoluzione del paesaggio.
Assemblee territoriali Riserva di Biosfera
Assemblee territoriali Riserva di Biosfera
Assemblee territoriali Riserva di Biosfera
Assemblee territoriali Riserva di Biosfera
Assemblee territoriali Riserva di Biosfera
I Care Appennino
Il territorio
Tra Europa e Mediterraneo, tra pianura padana e mare, un caleidoscopio della natura
Centinaia di strutture nel segno dell'ospitalità
La tradizione e la cultura della buona cucina
Dove l'eccellenza è da sempre un imperativo
Protagonisti di un'economia attiva
Per conoscere meglio la Riserva
Di tre Regioni e sei Province
 
Superficie: 498.613 ettari,
di cui il 4,5% è Area Core, l’11,5% Area Buffer e l’84% Area Transition.
Abitanti:
380.000
La Riserva interessa 80 Comuni
nella provincia di Modena: Castelvetro, Fanano, Fiorano, Fiumalbo, Frassinoro, Guiglia, Lama Mocogno, Maranello, Marano sul Panaro, Montecreto, Montefiorino, Montese, Palagano, Pavullo nel Frignano, Pievepelago, Polinago, Prignano sulla Secchia, Riolunato, Sassuolo, Serramazzoni, Sestola, Zocca
nella provincia di Parma: Berceto, Calestano, Collecchio, Corniglio, Felino, Fornovo di Taro, Langhirano, Lesignano de' Bagni, Medesano, Monchio delle Corti, Neviano degli Arduini, Noceto, Palanzano, Parma, Sala Baganza, Terenzo, Tizzano Val Parma
nella provincia di Reggio Emilia: Albinea, Baiso, Canossa, Carpineti, Casina, Castellarano, Castelnovo ne' Monti, Quattro Castella, Reggio nell'Emilia, Toano, Ventasso, Vetto, Vezzano sul Crostolo, Viano, Villa Minozzo
nella provincia di Spezia: Luni
nella provincia di Lucca: Barga, Castelnuovo di Garfagnana, Castiglione di Garfagnana, Coreglia Antelminelli, Fosciandora, Minucciano, Piazza al Serchio, Pieve Fosciana, San Romano in Garfagnana, Sillano Giuncugnano, Villa Collemandina
nella provincia di Massa Carrara: Aulla, Bagnone, Casola in Lunigiana, Comano, Filattiera, Fivizzano, Fosdinovo, Licciana Nardi, Mulazzo, Podenzana, Pontremoli, Tresana, Villafranca in Lunigiana, Zeri
 
CastelvetroFananoFioranoFiumalboFrassinoroGuigliaLama MocognoMaranelloMarano sul PanaroMontecretoMontefiorinoMontesePalaganoPavullo nel FrignanoPievepelagoPolinagoPrignano sulla SecchiaRiolunatoSassuoloSerramazzoniSestolaZoccaBercetoCalestanoCollecchioCorniglioFelinoFornovo di TaroLanghiranoLesignano de' BagniMedesanoMonchio delle CortiNeviano degli ArduiniNocetoPalanzanoParmaSala BaganzaTerenzoTizzano Val ParmaAlbineaBaisoCanossaCarpinetiCasinaCastellaranoCastelnovo ne' MontiQuattro CastellaReggio nell'EmiliaToanoVentassoVettoVezzano sul CrostoloVianoVilla MinozzoLuniBargaCastelnuovo di GarfagnanaCastiglione di GarfagnanaCoreglia AntelminelliFosciandoraMinuccianoPiazza al SerchioPieve FoscianaSan Romano in GarfagnanaSillano GiuncugnanoVilla CollemandinaAullaBagnoneCasola in LunigianaComanoFilattieraFivizzanoFosdinovoLicciana NardiMulazzoPodenzanaPontremoliTresanaVillafranca in LunigianaZeri